12 Novembre 2013

Contravvenzioni

 

Il vostro cliente ha preso una multa con un’auto a noleggio?  Ecco come fare.

License

Se la contravvenzione viene notificata subito dall’autorità locale il cliente che ha noleggiato l’auto riceverà contestualmente la multa che potrà pagare sul posto.

Se la contravvenzione non viene notificata subito il cliente riceverà la multa successivamente al termine del noleggio.

Questo è il caso più diffuso che riguarda la maggior parte delle contravvenzioni per eccesso di velocità, accesso a zone a traffico limitato, mancato pagamento di un pedaggio stradale etc.

Per conoscere le generalità della persona che guidava l’auto nel momento in cui è stata rilevata la contravvenzione, le autorità locali contattano la società di noleggio, Hertz, che è tenuta a fornire i dati dell’intestatario del contratto di noleggio.

A questo punto il cliente riceverà un addebito sulla carta di credito utilizzata per il noleggio dell’auto  di circa 30 euro da parte di Hertz come spesa amministrativa per la gestione della pratica.

Successivamente, dopo circa 30-60 gg, riceverà a casa la notifica della multa che potrà pagare seguendo le modalità indicate sul retro della comunicazione.

E’ importante specificare che Hertz si limita ad addebitare al cliente una fee per compensare il costo di gestione della pratica.

Non è possibile, in alcun modo, saldare la multa tramite la società di autonoleggio; la sanzione deve essere pagata direttamente alle autorità locali che hanno rilevato la contravvenzione.

Se il vostro cliente ha preso una multa con l’auto a noleggio negli Stati Uniti è possibile pagare la contravvenzione anche sul sito www.rentalcarticket.com

E’ necessario effettuare il login sul sito  inserendo o il numero di contratto di noleggio oppure i dati della carta di credito utilizzata per il noleggio.

Una volta fatto il login il vostro cliente potrà consultare la multa e procedere al saldo.

Se non visualizzate nessuna sanzione potrebbe essere che la sanzione non sia stata ancora caricata sul portale, in questo caso vi consigliamo di attendere un paio di settimane e riprovare.

Il ritardo potrebbe essere legato ai tempi tecnici di caricamento da parte dell’ente accertatore.

Per evitare sanzioni con l’auto a noleggio raccomandiamo di rispettare sempre il codice stradale del paese in cui l’auto viene noleggiata.